I viscosizzanti e i modificatori della reologia controllano le proprietà di flusso del fango di trivellazione. Fluidi trattati in maniera adeguata sospendono gli agenti addensanti e i solidi di trivellazione dando al tempo stesso al fango un profilo reologico che ottimizza la pulizia del foro e la velocità di penetrazione.