Proprietà del solfato di bario

Densità più elevata di qualsiasi diluente

  • Contribuisce alla densità della distribuzione delle particelle, consentendo l’aggiunta di una maggiore quantità di solidi alla formula
  • Eccezionale assorbimento dei rumori e fono isolamento
  • Eccellente sigillante in rivestimenti anti scheggiature
  • Contribuisce a una maggiore adesione

Solubilità estremamente bassa

  • Chimicamente inerte
    • Non influenzato da acidi o alcali
    • Insolubile in acqua
  • Eccellente sigillante in rivestimenti resistenti alla corrosione e ignifughi
  • Basso livello di reattività con i leganti (contenuto estremamente basso di magnesio e ossido di calcio)

Eccellente disperdibilità

  • Si bagna facilmente in tutti i sistemi

Buona resistenza all’erosione

  • L’erosione o la rimozione di uno strato di vernice

Maggiore resistenza all’abrasione

  • La resistenza di un materiale all’azione abrasiva

pH neutro:  6,0 - 8,5
Reologia

  • Controllo del legame incrociato
  • Agglomerazione
  • Scarsa adesione
  • Tempi di reazione e tempi stabiliti

Indice di rifrazione:  1,64 - 1,65

  • Uno dei più elevati indici di rifrazione per un riempitivo / pigmento supplementare
  • Buona tenuta del colore
  • Migliore oscuramento
  • Maggiore lucidità della superficie
  • Migliore diffusione della luce e riflettenza

Diluente al biossido di titanio (TiO2)

  • (ExBar® W 1) può sostituire dal 6% al 14% in determinate formule

Stabilità termica

  • Il degrado termico non si verifica fino a 2.876°F (1.580°C)
  • Eccellente in rivestimenti resistenti al calore
  • Ridotta adesività del composto
  • Riduzione nel rigonfiamento dello stampo per via di aumentate temperature di fusione in estrusione

Eccellente durata da esterni e resistenza agli agenti atmosferici (non stinge o ingiallisce)
Livello di assorbimento dell’olio estremamente basso:  6 – 12

  • Bassa richiesta di resina e riduzione del legante necessario, con conseguenti minori costi legati ai materiali
  • Maggiore grado di impermeabilità, che porta a una minore esigenza di resina

Scala di durezza del Low MoH:  2,5 - 3,5

  • Si mola facilmente
  • Basso livello di abrasione
  • Minima usura delle attrezzature
  • Eccellente capacità di sabbiatura

Blocco delle radiazioni

  • Scherma le radiazioni gamma
  • Non scherma le microonde

Maggiore percentuale di impatto