Newpark Drilling Fluids Sud America

Newpark Drilling Fluids ha ampliato la sua portata raggiungendo il Brasile nel 2005 per estendere le operazioni aziendali nel significativo e dinamico bacino di trivellazione offshore. Le operazioni sudamericane di Newpark sostengono l'impegno di Newpark Resources nel trovare soluzioni valide dal punto di vista ambientale e tecnologie avanzate.

I nostri prodotti e servizi sono in funzione dei nostri rapporti con i clienti e sono sviluppati al fianco del cliente stesso per soddisfare le esigenze di ciascun pozzo. Di conseguenza, la nostra tecnologia aiuta i clienti a superare i problemi di trivellazione per raggiungere livelli di prestazione record.

Newpark fornisce fanghi di perforazione tecnologici in numerose aree del Sud America, tra cui:

  • Offshore Bacino di Campos, Brasile
  • Offshore Bacino di Santos, Brasile
  • Onshore Manaus (Amazon), Brasile
  • Offshore e Onshore Bahia, Brasile
  • Onshore Rio Grande do Nord, Brasile
  • Offshore Sergipe Alagoa, Brasile
  • Offshore Margine Equatoriale, Brasile
  • Offshore Itajai, Brasile
  • Onshore Regione di Calama (Deserto di Atacama) attività geotermica, Cile
  • Onshore Patagonia (Ila del Fuego), Cile
  • Offshore Montevideo, Uruguay
  • Onshore Piura, Perù
  • Onshore Talara, Perù

Siamo diventati un fornitore leader di fanghi di perforazione e di servizi di filtraggio per il mercato brasiliano e abbiamo stabilito numerosi record di trivellazione offshore utilizzando i nostri comprovati sistemi di fanghi di perforazione.

X-Prima Squeeze elimina le perdite di circolazione nel pozzo di esplorazione pre salino in acque profonde, bacino di Santos, Offshore Brasile: Con una profondità dell'acqua pari a 2.125 m (6.970 ft), il campo Nordeste Tupi è situato a 255 km dalla costa di Rio de Janeiro, nel Bacino di Santos. L'obiettivo principale, un serbatoio di carbonato di calcio al di sotto dei sali, è caratterizzato da ampi pori. Numerosi pozzi trivellati in precedenza sul campo erano andati incontro a gravi perdite di circolazione con conseguenti perdite di enormi volumi di fanghi e un maggior numero di giorni richiesto per trivellare l'intervallo.